Maker Faire Roma 2017

Questo fine settimana, dal 1 al 3 dicembre 2017, Roma ospiterà la quinta edizione della fiera dedicata al movimento dei Maker.

Scopriamo di cosa si tratta:

I Maker

Siamo tutti un po’ maker anche se non ne siamo consapevoli.

Vi è mai capitato di imbattervi in un problema e di decidere di affrontarli con una soluzione piuttosto casalinga? Se la risposta è si, ecco in quell’occasione siete stati a anche voi dei maker.

Volendo dare una definizione rigorosa: sono persone facenti parte di un movimento che si pone il fine di realizzare prodotti e soluzioni utili a risolvere un’esigenza in maniera casalinga.

Spesso i fautori di questo movimento vengono definiti come degli artisti del bricolage con una forte componente tecnologica.

La Fiera Maker Faire di Roma

Uno degli eventi più importanti in Europa riguardanti il movimento dei del fai-da-te tecnologico.

Come possiamo leggere sul sito della fiera makerfairerome.eu a Roma ci troveremo davanti a:

Il più importante spettacolo al mondo sull’innovazione.
Un evento family-friendly ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico alla base del “movimento makers”. È il luogo dove maker e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte.
MAKER FAIRE è nata nel 2006 nella zona di Bay Area di San Francisco come un progetto della rivista Make: magazine. Da allora è cresciuta in una grande rete mondiale di eventi di punta e di eventi indipendenti.

Sconti

Ho scritto questo articolo perché attirato dall’offerta che ho ricevuto ultimamente dal Politecnico di Torino: tutti gli studenti universitari, Venerdì 1 Dicembre 2017, potranno accedere alla fiera pagando il prezzo ridotto di 3€. Per accedere alla promozione basterà esibire il tesserino universitario all’ingresso.

Per tutte le informazioni riguardo prezzi e sconti potete consultare questo link.